L’autunno 2014 si preannuncia molto caldo dal punto di vista della nuova offerta di Google. Nei prossimi mesi non verrà infatti solamente rilasciata ufficialmente la rinnovata versione del sistema operativo Android L, ma sarà anche introdotto sul mercato il nuovo smartphone della gamma Nexus a sostituzione dell’attuale modello Nexus 5 realizzato da LG Electronics.

A dire la verità, le ultime informazioni non parlano di una vera e propria sostituzione, bensì della possibilità di un importante ampliamento dell’offerta.

Google Nexus 5 by LG
Google Nexus 5

Secondo TKTechNews, infatti, Google starebbe lavorando con Motorola per la progettazione del device Nexus X con display da 5.9”, e nel contempo sarebbe impegnata in una collaborazione con LG Electronics per realizzare una versione con memoria interna da 64GB del Nexus 5, l’attuale smartphone con OS nativo Android KitKat 4.4.4.

Tale decisione da parte dell’azienda di Moutain View nascerebbe dalla necessità di avere un portafoglio di prodotti dotati di schermi di tutte le dimensioni, partendo dal Nexus 5 (rinnovato e da riproporre sul mercato ad un prezzo inferiore rispetto ad oggi) con display da 5”, passando per il Nexus X (probabilmente) con schermo da 6”, fino ad arrivare alla gamma di tablet Nexus con diagonale da 7”, 8.9” e 10”.

Questo ampio ventaglio diversificato consentirebbe agli sviluppatori di programmare le app ottimizzandole fin da subito per display di dimensioni differenti.

Google annuncerà la nuova gamma Nexus nel corso dell’autunno.