Si chiama HaierPhone L60 ed è uno dei dispositivi della nuova family Leiseure che Haier, rinomato produttore asiatico di device elettronici per il mercato consumer, ha presentato in occasione del Mobile World Congress 2016. Con specifiche di tutto rispetto e indirizzato all’utenza mid-level, L60 è alloggiato in uno chassis completamente in metallo e spinto da un processore quad-core MediaTek MT6735P a 1,3GHz, assistito da 2GB di memoria RAM e 16GB di storage interno espandibile tramite MicroSD

Haier Leisure L60
Haier Leisure L60

Dual SIM e in grado di agganciare reti 4G/LTE, L60 vanta anche una doppia fotocamera da 8 megapixel (posteriore) e 5 megapixel (frontale). Lo schermo, invece, è un IPS da 5,2 pollici con risoluzione HD (720×1.280 pixel), protetto da vetro curvo 2,5D. Disponibile in due colorazioni, Silver e Gold Rose, è offerto con preinstallato Google Android 5.1 Lollipop

Haier Leisure L56
Haier Leisure L56

Tra gli esordienti della gamma, peraltro già presentato durante il CES 2016 lo scorso gennaio, c’è anche HaierPhone L56, terminale che condivide molte delle specifiche del modello L60. È dotato di uno schermo IPS da 5 pollici con risoluzione HD (720×1.280 pixel) e sostenuto da un processore quad-core a 1,3GHz

Sotto la scocca ci sono anche 2GB di memoria RAM e 32GB di spazio interno espandibile via MicroSD. HaierPhone L56 è sostenuto dal sistema operativo Google Android 5.1 Lollipop. Entrambi i modelli saranno disponibili a partire da marzo al prezzo di 179 euro (L56) e 249 euro (L60).

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum