P

are che Motorola sia in procinto di lanciare un nuovo dispositivo, probabilmente, da quanto traspare dalle indiscrezioni, un Moto G di quarta generazione.
È Motorola stessa che lo fa intuire postando una serie di immagini pubblicitarie dal suo profilo ufficiale indiano. Il telefonino in questione viene presentato con una serie di miglioramenti rispetto alle generazioni precedenti: maggior durata della batteria, maggior sicurezza/privacy, prestazioni migliorate e migliore comparto fotografico.

La pubblicità postata via Twitter
La pubblicità postata via Twitter

L’approccio pubblicitario adottato nei tweet di questa campagna online è di tipo giocoso: in alcune appaiono dei ragazzi "scomparsi" chiaramente perché il loro telefonino non aveva le caratteristiche su elencate; in un'altra, un ragazzo di 30 anni dovrà restare in punizione per almeno altri 40 dopo che il papà ha scoperto l'uso "proibito" del telefonino (privo di protezione).