Chen Jin, General Manager di Lenovo China, ha scritto un post su Weibo relativo al prossimo Motorola Edge S: lo smartphone dovrebbe avere a bordo un interessante SoC della famiglia Snapdragon 800.

Snapdragon 888 su Edge S?

L’anno scorso Motorola è finalmente tornato in campo con il suo flagship Moto Edge + e ora abbiamo la conferma che una nuova ammiraglia, alimentata da un chipset Qualcomm, è in arrivo.

Tramite il suo account Weibo, uno dei boss di Lenovo – Chen Jin – ha infatti confermando che il prossimo top di gamma di Motorola – l’atteso Edge S – è quasi pronto per essere lanciato: a quanto pare, avrà a bordo un chipset Snapdragon 8XX.

Il processore a cui il manager cinese potrebbe fare riferimento sarebbe lo Snapdragon 888, sebbene vi siano delle possibilità che Lenovo opti per il SoC di punta di Qualcomm dell’anno scorso, vale a dire lo Snapdragon 865.

Riguardo al telefono in questione, al momento abbiamo pochi indizi, tuttavia con molta probabilità si potrebbe trattare del Motorola Nio (numero di modello XT2125) di cui a lungo si è parlato e che è emerso in diverse indiscrezioni negli ultimi mesi. Sulla base dei rumor, infatti, il Moto Nio dovrebbe debuttare con il SoC Snapdragon 865 dello scorso anno, avrà un display da 6,7 ​​pollici con risoluzione FHD + e un’insolita frequenza di aggiornamento di 105 Hz. Per quanto riguarda il comparto fotografico, il terminale in questione dovrebbe vantare un obiettivo principale da 64 MP, mentre Android 11 sarebbe la versione del sistema operativo.
Altre indiscrezioni dicono che il Nio avrò un banco RAM da 8 GB e memorie UFS da 256 GB; per l’autonomia energetica, invece, dovrebbe pensarci una capiente batteria da ben 5000 mAh.

Fonte:GSMArena