Mobvoi TicPods: nuove cuffie ANC TWS da soli 89€

Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Mobvoi TicPods: nuove cuffie ANC TWS da soli 89€

Mobvoi presenta le nuove cuffie in-ear ANC TWS TicPods con cancellazione attiva del rumore, driver in silicone e molto altro ancora a soli 89$.

Mobvoi presenta le nuove TicPods ANC, una coppia economica di auricolari True Wireless Stereo (TWS) con cancellazione del rumore attiva, driver in morbido silicone e molto altro ancora a soli 89€.

Mobvoi TicPods ANC: economiche da interessanti

Il prodotto presentato da Mobvoi arriva dopo il lancio delle precedenti TicPods 2, il modello presentato all’inizio del 2020 e che godevano di un form factor realmente piccolo; erano un’ottima soluzione, ma nulla di impressionante e che facesse “strappar i capelli” agli utenti. Adesso invece, sembra che la direzione intrapresa dalla compagnia produttrice dei TicWatch, sia quella giusta.

Con un prezzo di vendita di soli 89€, le cuffie in-ear con morbidi driver in silicone da 13 mm per l’audio, cancellazione del rumore attiva ANC che permette di isolare il sound e le chiamate dal rumore ambientale che spesso ci circonda, una durata di oltre 5 ore (che diventano 21 grazie al case di ricarica), la soluzione proposta dall’azienda risulta davvero molto interessante, appetibile e in grado di conquistare un gran numero di utenti.

Inoltre il design delle nuove TicPods ANC è molto simile a quello delle AirPods Pro di Apple, ma con una dimensione leggermente più grande. Presente ovviamente il supporto ai controlli tattili per il volume, la riproduzione o lo stop delle canzoni, così come all’assistente vocale di Google. Il case si ricarica mediante USB-C ma è assente la ricarica wireless.

I preordini sono aperti a partire da oggi sul sito ufficiale di Mobvoi con un prezzo di vendita scontato del 10% fino al 10 giugno. Dopo quella data, il prodotto arriverà al prezzo ufficiale anche su Amazon.

Tutti pazzi per le cuffie TWS

Oggigiorno il mondo sembra impazzire per le cuffie TWS; ogni produttore – dopo Apple – sembra che stia cimentandosi nella realizzazione di un prodotto simile, con risultati decisamente interessanti. Giusto per fare un esempio citiamo: OnePlus con le nuove TWS in arrivo a luglio, Panasonic con le RZ, Xiaomi e Redmi con le Mi AirDots, Anker, Huawei con le FreeBuds, Samsung con le Galaxy Buds, ed ancora, Microsoft, Google, Honor e molti altri ancora; la lista potrebbe continuare a lungo.

Fonte: 9to5Google
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

2020-06-05 09:53:06
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti