Il sito Conversations di Nokia riporta oggi un’intervista al Senior VP of Marketing for Phones di Microsoft Tuula Rytilä, in cui viene descritto e spiegato il passaggio dal brand Nokia Lumia al nuovo Microsoft Lumia.

E’ un momento molto importante ed eccitante per noi e per i prodotti Lumia”, spiega Tuula Rytilä, “avete visto che negli ultimi due mesi abbiamo già apportato alcuni cambiamenti alle nostre app per dimostrare meglio che si tratta di app realizzate da Microsoft”.

Microsoft Lumia
Tuula Rytilä

Il Senior VP afferma che tutti i siti web stanno vivendo questa fase di passaggio, mentre i canali social assumeranno nei prossimi giorni la nuova denominazione.

A breve verrà poi annunciato il primo smartphone brandizzato Microsoft Lumia, come logica conseguenza della fase di trasformazione in atto. I prossimi device continueranno ad avere gli standard qualitativi e tecnologici dei prodotti precedenti, con una sempre maggiore integrazione ai servizi Microsoft tra cui Office, OneDrive, Skype e Bing.

Microsoft è stata fondata con la vision di mettere un computer in ogni casa e su ogni scrivania. Con i telefoni Lumia, Microsoft offre la potenza della tecnologia mobile ogni giorno a tutti. Abbiamo introdotto innovazioni come le funzioni avanzate della fotocamera, la ricarica wireless, una progettazione leader nel settore, e abbiamo lavorato per portare tutto questo nel nostro portafoglio di prodotti. Tutto ciò continuerà. Microsoft rimane impegnata a portare a tutti un’eccezionale esperienza Lumia attraverso una forte gamma di smartphone”.

Microsoft Lumia

Tuula Rytilä specifica inoltre che Microsoft continuerà a vendere e a supportare i prodotti marchiati Nokia Lumia attualmente in commercio, come il Lumia 830 e i Lumia 730/735.

Il brand Nokia sui device non scomparirà del tutto: Microsoft dedicherà tale marchio ai telefoni entry-level grazie alla licenza decennale stipulata con l’azienda finlandese.

Microsoft Lumia

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum