La Danske Bank prevede che, nella prima metà del 2012, Nokia venderà la sua unità smartphones a Microsoft. 
Le prime voci di acquisizione risalgono al Settembre 2010, mese in cui Stephen Elop, executive di Microsoft, fu nominato CEO di Nokia. L’accordo successivo tra le due società fu visto da molti come il primo step verso una futura acquisizione.
La vendita a Microsoft della divisione smartphone di Nokia "make senseha affermato un'analista della Danske Bank in un report.
Doug Dawson, portavoce di Nokia, ha negato il rapporto.
Stephen Ellop e Steve Ballmer
Stephen Elop e Steve Ballmer