A pochissimi giorni dal Mobile World Congress diversi produttori stanno anticipando i tempi, annunciando i loro nuovi smartphone. A seguire le orme di realtà come Samsung e Xiaomi che oggi stesso svelando rispettivamente Galaxy S10Mi 9, c’è il produttore cinese Meizu che domani potrebbe presentare nuovi device. A renderlo noto un post pubblicato sul social network cinese Weibo, con un messaggio che riportiamo di seguito in forma tradotta.

Cari giocatori, dovete entrare nel campo di battaglia alle 10 in punto. Ci vediamo domani.

Meizu: un teaser per la presentazione di nuovi smartphone

Il post presenta sullo sfondo un cielo al crepuscolo, senza fornire altri indizi su cosa tirerà fuori dal cilindro Meizu domani, forse i tanto attesi Meizu 16s o Meizu Note 9? Si tratta di due smartphone che sono stati recentemente protagonisti di parecchi rumor, ma che ancora non sono stati mostrati ufficialmente.

Ora l’azienda stuzzica la curiosità degli appassionati con un teaser sulle novità in arrivo. È lecito pensare che riguardi almeno uno di questi due telefoni. Dopo che il competitor Xiaomi ha catalizzato l’attenzione dell’universo mobile con il flagship Mi 9, proposto a un prezzo decisamente interessante, è possibile che Meizu stia per svelare la propria contromossa.

Meizu 16s

Secondo le anticipazioni della Rete e dello stesso CEO di Meizu, Huang Zhang, il Meizu 16s dovrebbe essere dotato uno schermo da 6,2 pollici full-screen con rapporto d’aspetto 19,5:9 e caratterizzato da cornici particolarmente sottili. Probabile la presenza di un foro per la fotocamera anteriore e del chipset Qualcomm Snapdragon 855, nonché del modulo NFC per i pagamenti in mobilità. Non è ancora certo se vi sarà tripla fotocamera posteriore e se il dispositivo supporterà o meno la ricarica wireless.

Meizu Note 9

Per quanto riguarda il Meizu Note 9, questo potrebbe essere il primo modello con notch a goccia sul display prodotto dall’azienda cinese. Anche in questo caso lo schermo dovrebbe essere ottimizzato con cornici molto ridotte, sul quale sarà presente una fotocamera da 12 mpx (f/1.6). Sul retro dovrebbero trovare posto il lettore di impronte e una dual-cam con sensore principale da 48 megapixel. Il dispositivo dovrebbe essere inoltre dotato di chipset Qualcomm Snapdragon 6150, 6 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. La batteria avrebbe una capacità pari a 4.000 mAh.

Fonte: Gizchina