Con l’arrivo della nuova generazione
della comunicazione mobile, assisteremo all’avvento di una nuova serie di servizi
a valore aggiunto, per lo più a carattere multimediale. Nessuno conosce ancora
quale sarà il servizio che avrà maggiore successo, ma quasi tutti gli analisti
sono concordi nell’affermare che la vera killer application del 2.5G, prima,
e del 3G, poi, potrebbe essere la personalizzazione.

Avere a propria disposizione una
serie di servizi scelti personalmente dall’utente, a sua immagine e somiglianza,
potrebbe dare un input decisivo allo sviluppo definitivo delle nuove tecnologie
della telefonia mobile. Si moltiplicano, quindi, le soluzioni per gli operatori
che vogliano offrire un servizio sempre più mirato ai loro utenti e Nokia non
poteva restare fuori da questo settore. Ecco, infatti, arrivare la Nokia Artuse
Profile Directory, importante aggiunta al gateway Artuse
offerto da Nokia agli operatori.

La Profile Directory, infatti,
consente di tracciare un profilo personale di ogni utente e di modificarne i
servizi in base ai propri gusti ed alle proprie preferenze. In questo modo e
tramite i portali specifici dei vari operatori, ogni utente potrà personalizzare
al massimo la propria fruizione di servizi mobili, a partire dal WAP, fino ai
nuovi MMS. Si potranno ricevere informazioni e servizi, grazie alla tecnologia
push, a seconda dei giorni della settimana ed a seconda del periodo, se lavorativo
o di vacanza.

L’estrema personalizzazione della
Profile Directory darà un aiuto fondamentale al lavoro dei gestori. Anche la
tariffazione sarà attentamente monitorata e gli utenti prepagati saranno preventivamente
controllati, per evitare che si possa usufruire di servizi a pagamento senza
avere credito residuo. Nokia Profile Directory è completamente indipendente
dal network di ogni operatore e funziona su tutte le reti mobili più diffuse,
dal CDMA al GSM, e con tutti i diversi centri servizi, sia WAP, che SMS, che
MMS. La disponibilità del Nokia Artuse Profile Directory, per tutti gli operatori
interessati, avverrà entro la fine del 2001.