Meglio dei leak su un nuovo smartphone ci sono solo le conferme ufficiali, come quelle rilasciate sul primo smartphone 5G di LG. Arriverà al Mobile World Congress, ma ci sono buoni elementi per pensare che non si tratterà di un’edizione speciale di LG G8 ThinQ.

LG V40 in versione 5G?

Potrebbe essere. A farlo sospettare è il post sul blog ufficiale di LG Korea che contiene le informazioni sullo smartphone 5G: ci sono continui paragoni con l’attuale LG V40 ThinQ. Certo, potrebbe essere che l’azienda lo faccia perché si tratta dell’attuale flagship, ma sospettiamo che non sia solo per quel motivo.

Ad ogni modo, entrando nei dettagli del misterioso device, oltre alla connettività 5G pare che all’interno della scheda tecnica ci siano anche altre interessanti feature. Innanzitutto, la batteria: finalmente ci saranno 4000 mAh a disposizione dell’utente per coprire una o più giornate di utilizzo (molto dipenderà dall’ottimizzazione software).

A seguire, ci sarà un nuovo sistema di dissipazione del calore. Attualmente, su LG V40 ThinQ è presente il classico sistema di raffreddamento a liquido, mentre per lo smartphone 5G è prevista una camera a vapore grande addirittura quasi il triplo di quella installata sull’attuale flagship dell’azienda sud coreana.

Ovviamente, la presenza del 5G permette di dare per scontato il processore: è certo che a bordo ci sarà il SoC Qualcomm Snapdragon 855, ma non è chiaro a quanto ammonterà la RAM e lo storage interno.

Per tutto il resto delle informazioni c’è solo un alone di mistero. LG non ha rilasciato altri dettagli, tantomeno una panoramica sulle linee estetiche dello smartphone. Quello che possiamo dare (quasi) per scontato è che si tratterà di un’edizione speciale: resta da capire se di LG G8 oppure di LG V40. Manca un mese ormai all’evento ufficiale che si terrà a Barcellona, proprio il giorno prima dell’inizio del Mobile World Congress: a breve tutti i dettagli saranno svelati.

Fonte: Slashgear