A 24 ore dall’annuncio da parte di Google di Android Wear, “estensione della piattaforma Android ai device indossabili”, LG Electronics annuncia tramite comunicato ufficiale che LG G Watch sarà il primo prodotto che beneficerà dell’innovativa versione del sistema operativo di Mountain View.

L’orologio sarà compatibile con diversi smartphone Android, probabilmente anche di marche diverse da LG, e sarà caratterizzato da una interattività che consentirà all’utente di effettuare ricerche sulla rete tramite la funzione “OK Google”, di gestire i social network, le mail o i messaggi e di tenere monitorato il proprio stato di salute con le funzioni fitness.

LG G Watch
LG G Watch

LG intende realizzare un prodotto che costituisca “una bassa barriera all’entrata per i developers, offrendo la migliore esperienza Google agli utenti”, ha affermato il CEO e Presidente di LG Electronics Mobile Communications Company Jong-seok Park.

Lo stesso CEO ricorda nel comunicato come proprio LG Electronics abbia una certa esperienza in materia di “wearables”, con il lancio del primo “Touch Watch Phone” 3G nel 2009 e del Prada Link nel 2008.

Sino ad oggi non sono trapelate informazioni sulle specifiche tecniche del prodotto, ma si potrebbe ipotizzare un device con display da 1.65” con 4GB di memoria interna

LG G Watch con sistema operativo Android Wear sarà presentato ufficialmente nel corso del secondo trimestre del 2014, probabilmente in occasione dell’evento Google I/O che si terrà il 25 e 26 giugno presso il Moscone West di San Francisco.