La US International Trade Commission ha emesso una sentenza a favore di Apple con la quale vieta la vendita e l’importazione in USA di alcuni device di HTC basati su Android.

La decisione arriva dopo che la ITC ha ritenuto che la società taiwanese ha violato il brevetto numero 5.946.647, registrato da Apple nel 1999, che coinvolge l'analisi e il collegamento delle strutture dati. La violazione di questo brevetto, nel complesso, sarebbe diretta più al sistema operativo Android piuttosto che all'implementazione di HTC.

La decisione è ora al vaglio del presidente ed entrerà in vigore dal prossimo 19 Aprile 2012. Ad HTC sarà solo permesso di importare prodotti ricondizionati al fine di sostituire i device in garanzia fino al 19 Dicembre 2013.

HTC ha dichiarato, tramite un portavoce, di essere delusa dalla sentenza e che i suoi progettisti sono già lavoro per trovare soluzioni alternative. Apple non ha rilasciato commenti.

Apple iPhone HTC Desire
Apple iPhone HTC Desire

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum