Secondo dei nuovi rapporti appena trapelati, sembra che Apple preveda di portare la tecnologia di stabilizzazione sul sensore sull’intera line-up 2021 di iPhone 13. Questa notizia, se ci pensate bene, è incredibile:anche il futuro iPhone 13 Mini entry-level potrebbe disporre della migliore fotocamera al mondo.

iPhone 13: la camera di iPhone 12 Pro Max su tutti i modelli

Ad oggi, l’iPhone 12 Pro Max è una macchina fotografica fantastica, grazie al suo hardware di imaging superiore, al supporto per il formato AppleProRAW e ad un sacco di funzionalità professionali. Un impressionante feature che abbiamo visto sull’ammiraglia Apple è la stabilizzazione dell’immagine con spostamento del sensore, che mira a migliorare l’output di stabilizzazione per fornire foto senza sfocature e annullare l’effetto dei movimenti delle mani nei video. Basta provarla per capire: sembra di avere un gimbal incorporato all’interno del device. Ora pare che Apple abbia intenzione di portare la tecnologia sull’intera famiglia di iPhone 13. Il rapporto del DigiTimes afferma:

Secondo fonti del settore, gli iPhone di prossima generazione di Apple, il cui lancio è previsto per la seconda metà del 2021, saranno tutti dotati di tecnologia di stabilizzazione del cambio di sensore.

Questa non è la prima volta che sentiamo un’indiscrezione simile: da tempo si vociferava che l’OEM americano volesse estendere la tecnologia di stabilizzazione dell’immagine con spostamento del sensore su più modelli di melafonini. Un precedente rapporto di ETNews dichiarava che il colosso di Cupertino stesse mirando a portare la feature sui device con doppia e tripla fotocamera nel 2021; in poche parole, sia sui modelli Pro che su quelli standard:

Secondo l’industria il 17, resta inteso che Apple ha in programma di espandere la tecnologia di spostamento del sensore all’iPhone 13 previsto per il rilascio quest’anno.

Il documento di ETNews aggiunge che i componenti del sensore sono forniti esclusivamente da LG Innotek, ma quest’ultimo si è rifiutato di confermare gli ultimi rumor in merito. Ad ogni modo, se iPhone 13 dovesse disporre di questa caratteristica su tutta la linea, ci troveremo di fronte ad una svolta epocale nell’ambito dell’imaging da mobile.

Fonte:DigiTimes