Negli ultimi giorni il sito di Motorola si è trasformato nella fonte principale dei rumors attinenti il nuovo smartphone Moto X+1.

Probabilmente la casa alata di proprietà di Lenovo desidera aumentare l’hype attorno ai suoi prodotti, introducendo volutamente all’interno del proprio portale espliciti richiami all’atteso device.

Dopo aver avuto conferma del nome "Moto X+1" comparso sul sito Moto Maker la settimana scorsa, in queste ore il telefono ha fatto la sua (breve) apparizione sul sito USA per lanciare la vendita attraverso il brand del carrier telefonico AT&T.

Moto X+1

Ciò che appare dovrebbe ad ogni modo essere il modello attuale Moto X, ma ciò che maggiormente interessa è il prezzo di 400 dollari con cui la compagnia telefonica venderà il device, verosimilmente senza contratto.

A quanto pare, pagine simili sono state individuate anche in merito a Verizon e Sprint.

Secondo quanto appreso, il Moto X+1 sarà personalizzabile esteticamente, e verrà venduto anche nelle versioni in pelle nera, blu, grigia e rossa.

Motorola ha organizzato un evento a Londra per il prossimo 13 maggio, in cui ci si attende la presentazione del nuovo modello Moto E, ma non è escluso che possa anche essere l’occasione per il lancio dell’atteso Moto X+1.

Potrebbero essere proprio questi due device i primi smartphone realizzati da Motorola nell’era del dopo-Google.