Dal Mobile World Congress di Barcellona giunge la prima immagine dal vivo di quello che dovrebbe essere il prossimo flagship di Samsung, il Galaxy S5.

Samsung Galaxy S5
L’immagine "rubata" che ritrae il presunto Galaxy S5

Si tratta di un fermo immagine proveniente da un video (ora rimosso) di un utente Instagram, il quale nel ritrarre lo smartwatch Galaxy Gear 2 Neo accidentalmente riprende tre smartphone uguali ma di diverso colore – bianco, nero ed oro – che, secondo i rumor sin qui raccolti, coinciderebbero con le varianti cromatiche dell’atteso S5.

In particolare, il principale segno distintivo sarebbe rappresentato dal flash, posizionato al di sotto della fotocamera e non a lato come nei recenti modelli Galaxy S4 e Galaxy Note 3. Accanto al flash, si intravede un piccolo sensore che dovrebbe servire
come cardiofrequenzimetro. Secondo indiscrezioni il Galaxy S5 sarebbe anche resistente ad acqua e polvere ed integrare un display Full HD Super AMOLED.

La parte posteriore, che dovrebbe essere realizzata in policarbonato ricoperto da una “texture”
morbida, sembrerebbe diversa da quella utilizzata sul Note 3 da cui invece sembra
che siano stati ereditati gli spigoli più pronunciati. Il telefono coinciderebbe con il form factor mostrato dal produttore di case e cover Spigen presente su Amazon.

AGGIORNAMENTO: A poche ore di distanza dalla pubblicazione della foto arriva anche il video da cui è stata ricavata.

Non resta che attendere ancora poche ore per scoprire tutte le novità
che verranno annunciate da Samsung nel corso dell’evento “Unpacked”.
Appuntamento alle ore 20:00.