Gli smartphone Huawei P30P30 Pro e P30 Lite verranno svelati ufficialmente il ​​26 marzo a Parigi, in Francia e nel frattempo sulla rete si rincorrono i leak per svelarne in anteprima caratteristiche e prezzi. A fornire nuovi dettagli su tutte le possibili configurazioni della nuova gamma Huawei P30, nonché i relativi prezzi, è il popolare leaker Roland Quandt, mediante il proprio profilo Twitter.

Huawei P30 e P30 Pro

Il Huawei P30 Pro dovrebbe arrivare in tre varianti:

  • 8 GB RAM abbinati a 128 GB di storage;
  • 8 GB RAM + 256 GB;
  •  8 GB RAM + 512 GB.

Le colorazioni della serie P30 sembra che varieranno a seconda del Paese di distribuzione. La settimana scorsa, il tipster ha condiviso i rendering degli smartphone P30 e P30 Pro mostrando colori come nero, verde mare e blu elettrico. Non sono invece disponibili informazioni sui prezzi dei telefoni P30 e P30 Pro.

Tra le altre caratteristiche ormai note, la presenza nel P30 di un display OLED da 6.1 pollici in cui verrà incorporato il lettore di impronte digitali e nel P30 Pro di uno schermo OLED curvo da 6,5 ​​pollici anch’esso dotato di un lettore di impronte digitali in-display. Entrambi avranno come processore un SoC Kirin 980. Per il P30 Pro potrebbe essere prevista anche una versione 5G con 12 GB di RAM integrati.

Ma sarà soprattutto il comparto fotografico di questi device a fare la differenza sul mercato: il P30 arriverà con telecamere posteriori triple con una probabile risoluzione massima di 40 megapixel. Il P30 Pro avrà un ulteriore sensore 3D ToF (Time of Flight) e una capacità di zoom mai vista prima (si parla di 10x). Il P30 sarà equipaggiato con un jack audio da 3,5mm, mancante nel P30 Pro.

Non sono note configurazioni esatte delle batterie, anche se le certificazioni 3C di entrambi i dispositivi rivelano un supporto per il P30 al caricamento rapido da 22,5 W e per il P30 Pro alla ricarica rapida da 40 W.

Huawei P30 Lite

Il modello base della gamma, il P30 Lite, dovrebbe arrivare, secondo Quandt, con 128 GB di memoria interna (il doppio del precedente P20 Lite), 6 GB di RAM e un prezzo di 369 euro, ovvero lo stesso prezzo del suo predecessore. Anch’esso sarà dotato di tre telecamere posteriori, stando alle immagini del telefono comparse su TENAA. Il display sarà un Dewdrop da 6,15 pollici, il processore un Kirin 710 e sarà presente una batteria da 3240 mAh. Secondo i rumor della rete, questo device di fascia media potrebbe debuttare separatamente nei mercati europei, rispetto ai suoi fratelli maggiori.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Twitter