Solo ieri vi avevamo raccontato della possibilità che Huawei Mate X sarebbe potuto arrivare in ritardo, ancora una volta. Ci è sembrata una possibilità abbastanza pericolosa, considerando che ormai i primi foldable sono stati già lanciati in vendita e che – soprattutto – sono passati diversi mesi dalla presentazione del primo pieghevole del colosso cinese. Fortunatamente, sembra si sia trattato solo di un falso allarme: la commercializzazione partirà come previsto inizialmente.

Huawei Mate X arriverà il 15 novembre

Ovviamente, la prima vendita ufficiale di Huawei Mate X è prevista unicamente per il mercato cinese. Non ci sono ancora notizie a riguardo della possibilità che il terminale sia commercializzato a livello internazionale e, a questo punto, abbiamo seri dubbi che questo possa accadere. C’è infatti da considerare che il terminale è stato ufficializzato ormai lo scorso febbraio ed è dotato di un comparto hardware che inizia a “risentire” il peso dei mesi che passano.

Crediamo sia molto più probabile che Huawei abbia in mente di riprovarci con il mercato internazionale il prossimo anno con un nuovo smartphone pieghevole, che sappiamo essere già nei piani e avere il nome di Mate Xs. Intanto, vi ricordiamo che negli ultimi giorni sono ben due gli smartphone pieghevoli sbarcati in Italia. Infatti, gli utenti potranno scegliere fra l’ormai arcinoto Samsung Galaxy Fold oppure il particolare Motorola razr, che punta tutto sull’iconico design a conchiglia. Come sempre, la nota dolente di questi device rimane il prezzo.

Le migliori offerte di oggi per huawei mate x: tutti i prezzi

Fonte:Gizmochina