Mancano ancora più di due mesi almeno prima che il colosso cinese lanci i nuovi Huawei Mate 40, ma le indiscrezioni sui terminali sono già parecchie. Dopo aver dato uno sguardo da vicino al display, ora è tempo di scoprire quante edizioni potrebbero esserci all’interno della gamma. Secondo un tipster, dovrebbero essere quattro.

Huawei Mate 40: le versioni

In soldoni, se i modelli di phablet in arrivo fossero realmente quattro, ce ne sarebbe uno in più rispetto alle previsioni. Infatti, attualmente, la gamma di Mate 30 prevede una variante standard, una Pro e una realizzata in collaborazione con Porsche.

Stando a quanto trapelato, Mate 40 dovrebbe invece essere offerto anche in edizione “Pro Plus”. Se il nome non vi torna nuovo, è comprensibile: quest’anno Huawei ha lanciato P40 Pro Plus, un vero e proprio concentrato di tecnologia, che sta nel palmo di una mano. Sembra quindi che la compagnia potrebbe espandere la nuova strategia anche alla linea Mate.

Viene da chiedersi, quindi: è lecito aspettarsi anche un Huawei Mate 40 Lite e un Mate 40 Lite E, tanto per completare la gamma? A questo punto, l’ipotesi non sembra così lontana dalla possibile realtà. Fra l’altro, tutti i modelli “top” della serie in arrivo dovrebbero essere equipaggiati con connettività 5G: ci sarà anche un medio di gamma che la supporterà (come Huawei P40 Lite 5G)?

Fonte:Gizmochina