Per accedere al nuovo punto di riferimento per il gaming su dispositivi mobile di Huawei, è necessario seguire alcune semplici istruzioni che consentono di installare Huawei GameCenter sul proprio smartphone. Partendo, anzitutto, da un requisito: avere accesso al nuovo store per applicazioni di Huawei, ossia AppGallery.

Come accedere a Huawei GameCenter

Un semplice click su AppGallery con sente di avviare il proprio “shopping” tra le app disponibili: prossimamente GameCenter sarà probabilmente in evidenza, ma in queste ore è necessario invece cercarlo nell’apposito modulo. L’icona è quella di un controller su sfondo giallo, il nome è “GameCenter”.

Huawei GameCenter

Durante le nostre prime prove abbiamo notato come in alcuni casi non ci consentisse il download (non riconoscendo come abilitata la nostra area geografica), ma con ogni probabilità trattasi di un glitch temporaneo dovuto al rollout in pieno corso. La versione ufficiale in rilascio è la 10.6.1.300. L’installazione richiede un download da 35,8MB.

AppGallery Cashback

Per festeggiare l’arrivo di GameCenter, Huawei ha anche annunciato una speciale campagna dedicata a tutti gli early user, coloro i quali per primi completeranno un acquisto dopo aver registrato sullo store la propria carta di credito. Qui tutti i dettagli:

Per festeggiare l’arrivo di HUAWEI GameCenter in Italia è stata organizzata una speciale campagna AppGallery Cash-back – Play&Win Huawei Points. Tutti coloro che completeranno un acquisto su una delle seguenti applicazioni utilizzando una carta di credito, riceveranno il 25% della spesa indietro sotto forma di HUAWEI Point. Le applicazioni coinvolte sono: Lords Mobile, Gods and Glory: War for the Throne, Guarena Free Fire: 3volution, Governor of Poker 3, Guns of Glory, Clash of Kings: Newly Presented Knight System, Rise of Empires, Looney Tunes World of Mayhem – Action RPG, World of Tanks Blitz MMO. Se gli acquisti verranno effettuati sulle app MARVEL Strike Force e Rise of Empires, gli utenti riceveranno il 50% della spesa indietro sotto forma di Huawei Point.