<

span>

Huawei Technologies Co. ha annunciato il completamento con successo di test di videotelefonia e trasmissione dati HSDPA a 3,6 Megabit al secondo utilizzando reti UMTS a 900 Megahertz.
L’utilizzo di queste frequenze consente agli operatori di ridurre notevolmente le spese utilizzando le frequenze e le infrastrutture della rete GSM a 900 Mhz.
Huawei condurrà altri test a riguardo sia in Europa che in Australia.

“Siamo felici di aver completato con successo l’Interoperability Testing (IOT) su UMTS a 900 MHz che consentirà agli operatori di risparmiare in termini di tempo di implementazione e di investimenti”, commenta Hou Jinlong, Vicepresidente della linea di prodotti wireless Global di Huawei. “L’ottimo risultato ottenuto da Huawei nel trial dei servizi video su HSDPA a 3,6 Mbps in tecnologia UMTS a 900 MHz dimostra quanto sia all’avanguardia la soluzione UMTS/HSPA di Huawei nell’ambito della larghezza di banda mobile e quanto l’azienda sia impegnata a sviluppare soluzioni innovative che creano il massimo in termini di valore per i clienti.”