Sulla scia del Kirin 960 che ha debuttato il mese scorso, nuove indiscrezioni suggeriscono che Huawei stia già lavorando su un processore di nuova generazione. Com’era prevedibile, il SoC si chiamerebbe Kirin 970 e dovrebbe rappresentare un grosso balzo in avanti in termini di prestazioni rispetto al 960, che è stato costruito con processo FinFET a 16nm, proprio come il Kirin 950. Il Kirin 970 dovrebbe invece includere una CPU octa-core ma soprattutto essere realizzato con processo FinFET a 10nm.

Il processore Kirin
Un processore Kirin

La decisione di Huawei di passare anch'essa al processo a 10nm potrebbe essere stata "forzata" dai recenti annunci di Qualcomm e Samsung, i cui processori di nuova generazione – Snapdragon 835 ed Exynos 8895 – saranno costruiti proprio a 10nm. Non ci sono ancora informazioni per quanto riguarda il debutto del Kirin 970, ma è probabile che le ammiraglie di fascia alta di Huawei previste per il 2017 possano averlo a bordo. Staremo a vedere.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum