Sarebbe proprio di queste ore la notizia che Honor avrebbe posticipato l’arrivo del suo prossimo top di gamma, il V40. Alcune fonti cinese vicine all’azienda hanno affermato ultimamente che il lancio dell’Honor V40 sarebbe avvenuto il 12 gennaio. Tuttavia, nuove informazioni rivelerebbero che il suo lancio sarebbe stato ulteriormente posticipato, sopratutto considerato che la data iniziale era prevista a dicembre. Ora si ipotizza che l’Honor V40 possa debuttare il prossimo 18 gennaio.

Honor V40: lancio posticipato nuovamente

Secondo un leakster affidabile, noto per le perdite di Huawei e Honor, l’evento di lancio dell’Honor V40 è stato rimandato rispetto alla data del 13 gennaio, che secondo altri informatori era la data prescelta in quanto combaciava con l’evento annuale dedicato ai fan. Quest’anno l’evento si terrà chiaramente online e di conseguenza anche l’annuncio del V40 è stato rimandato.

Post su Honor

Da qui la notizia che la data scelta sia quella del 18 gennaio, corredata dall’immagine teaser del dispositivo.  I preordini del V40 sarebbero già iniziati in Cina e traducendo le scritte in cinese possiamo leggere: “Serie Honor V40”, “appuntamento aperto” e “Rinascita”.

Poiché l’immagine fa riferimento esplicitamente all’Honor V40, è molto probabile che possano essere almeno due gli smartphone appartenenti alla serie, come confermato anche da altri rapporti che avrebbero mostrato anche i numeri di modello, nello specifico NWE-AN10 e YOK-AN10. Questa serie segnerà la rinascita del brand dopo la sua separazione da Huawei, avvenuta lo scorso novembre.

Teaser Honor V40

Tra le caratteristiche più importanti dovremmo trovare un display OLED da 6,72 pollici con una frequenza di aggiornamento a 120 Hz, una frequenza di campionamento tattile a 300 Hz, un processore Mediatek Dimensity 1000+. Lato fotocamere potremmo trovare ben quattro sensori, con il principale da 50 megapixel. Non mancherebbe neanche la ricarica rapida a 66 W e la ricarica wireless da 45 W.

Fonte:GIZMOCHINA.COM