L’app Google Play Movies & TV è disponibile per Android e consente agli utenti di acquistare o noleggiare diversi titoli di film e programmi televisivi. Anche chi ha un dispositivo iOS può visitare il sito Web Google Play Movies & TV per acquistare o noleggiare contenuti e riprodurli sul proprio iPhone, iPod touch o iPad, installando la versione dell’app dedicata al sistema operativo mobile della mela morsicata.

Ora però, visto che in questo particolare momento, caratterizzato dalla pandemia di Coronavirus, lo streaming di contenuti è più richiesto che mai, i colleghi di XDA Developers hanno scovato alcune stringhe di codice nascoste nella versione 4.18.37 dell’app Android, le quali sembrano suggerire che Google sta per tirare fuori un’interessante novità, utile per tutti coloro che si stanno annoiando tra le proprie mura domestiche, costretti all’isolamento per evitare il contagio da COVID-19.

Si tratta in particolare del probabile arrivo di una nuova sezione di contenuti offerta in modo completamente gratuito, a patto di accettare la visualizzazione di alcuni annunci pubblicitari.

Google Play Movies & TV: sezione gratuita

Le stringhe di codice individuate nella nuova versione dell’app di Big G fanno riferimento ad una sorta di promozione caratterizzata da slogan del tipo: “Centinaia di film, solo poche pubblicità“, oppure “Guarda gratis con gli annunci“, o ancora “Aggiungi la data di nascita per guardare” e “Gratis con gli annunci” e così via. Di seguito le stringhe trovate nel codice sorgente dell’app:

  • <string name=”athome_add_birthdate_to_watch”>Add birthdate to watch</string>
  • <string name=”athome_free_with_ads”>Free with ads</string>
  • <string name=”athome_free_with_ads_description”>Hundreds of movies, just a few ads</string>
  • <string name=”athome_introduce_free_movies”>Introducing</string>
  • <string name=”athome_watch_free_with_ads”>Watch free with ads</string>

Una novità sicuramente interessante in generale e in particolare in questo periodo delicato per tutti e che arriva come un gesto di Solidarietà Digitale da parte della società di Mountain View, ben consapevole che gran parte del mondo è oggi costretto a rimanere a casa cercando un modo per passare il tempo e che il numero di coloro che si rifugiano nel mondo dei videogiochi online o della visione di film e programmi televisivi in streaming ha avuto un’improvvisa e prevedibile impennata.

Per il momento però non ci sono annunci ufficiali da parte di Google, quindi non è ancora sicuro al 100% che tale sezione verrà resa pubblica, né si conoscono i tempi di rilascio, se però l’obiettivo è di dare una mano durante l’emergenza da Coronavirus, è probabile che l’attesa non sarà lunga.

Fonte:XdaDevelopers