Avete mai guardato le stanze della vostra casa e pensato “qui ci vorrebbero proprio dei personaggi mandaloriani?”. Noi sinceramente no, però per qualcun altro si, come Google.

Personaggi di Guerre stellari riprodotti con la Realtà Aumentata

La casa di Mountain View e Lucasfilm hanno lanciato una nuova app sviluppata per far vivere un’esperienza legata alla Realtà Aumentata legata al mondo delle Guerre stellari ed in particolare a quello dei Mandaloriani. L’app è disponibile per gli smartphone 5G di ultima generazione di casa Google, i Pixel, in grado di portare i personaggi dello spettacolo direttamente nei vostri spazi quotidiani.

Google AR

L’app consente di riportare in vita “momenti iconici della prima stagione di The Mandalorian”, consentendo agli utenti di mettersi “nei panni di un cacciatore, che segue le tracce di Mando in persona”, stando all’idea di Google. Gli utenti saranno anche in grado di ripercorrere i passi del Mandaloriano, trovare il Bambino (alias Baby Yoda) e sprigionare la propria forza usando i personaggi a grandezza naturale.

L’app è stata realizzata utilizzando l’ultima tecnologia ARCore di Google, in grado di riprodurre scene in 3D. “Per creare questa esperienza originale, Google, Disney e Lucasfilm hanno lavorato assieme per immaginare un’app legata alla Realtà Aumentata di nuova generazione ottimizzata per i dispositivi 5G”, secondo quanto affermato dalle società in un comunicato stampa. “I nostri team hanno collaborato per creare modelli iper dettagliati ed animazioni realistiche, il tutto confezionando scene con divertenti sorprese”.

Google AR

Per utilizzare l’app, tuttavia, come anticipo, sarà necessario avere uno smartphone di ultima generazione. Funzionerà infatti solo sugli ultimi device Google Pixel 5G ed “altri telefoni Android 5G selezionati”, secondo la descrizione dell’app, anche se Google non ha specificato quali. Tuttavia, se siete fan, attrezzati con le tecnologie richieste, potete scaricare l’applicazione direttamente dal Google Play.

Fonte:ENGADGET.COM