L’ultimo rapporto di XDA evidenzia che Google sta testando e ipotizzando l’inserimento di un nuovo pulsante dedicato alla ricerca vocale all’interno della barra degli strumenti del browser web di Chrome sugli smartphone Android/iOS.

Google Chrome: lunga vita a Google Assistant

È passato un po’ di tempo da quando Google ha rivoluzionato la vecchia interfaccia utente relativa alla ricerca vocale nella barra degli indirizzi di Chrome. Da quanto si evince dall’analisi del codice sorgente dell’app, è stato evidenziato un nuovo futuro elemento denominato “Ricerca vocale dell’assistente nella omnibox” che sembra abilitare l’Assistente Google per le richieste vocali nella omnibox.

E ora, l’ultimo rapporto suggerisce che a breve disporremo di una nuova interfaccia utente correlata da un pulsante dedicato alla ricerca vocale nella barra degli strumenti del browser per telefoni. Il nuovo flag si chiama “voice-button-in-top-toolbar” e contiene una descrizione, la quale riporta la seguente dicitura “abilita la visualizzazione del pulsante di ricerca vocale nella barra degli strumenti in alto“.

Tutto questo significa che quando questo flag sarà abilitato, verrà visualizzata un’icona per ricerca con la voce nella barra degli strumenti di Google Chrome. Ovviamente sembra che gli utenti, per poter godere di questa feature, dovranno disabilitare il pulsante di condivisione dalle impostazioni. In questo modo, dovrebbe esserci lo spazio per il fantomatico pulsante di ricerca vocale. Inoltre, se il flag sarà disabilitato, la funzione tornerà alla sua vecchia interfaccia. Prendete il tutto con le dovute “pinze”, in quanto non pare esserci nulla di confermato e tutto sembra essere in via sperimentale.

Mentre il flag è ancora in fase di test, notiamo che questo potrebbe essere abilitato per impostazione predefinita per gli utenti della versione stabile. Ad ogni modo, questo potrebbe essere un semplice test per i programmatori e potrebbe essere eliminato in seconda istanza.

Recentemente è stata avvistata anche la nuova funzionalità che consente agli utenti di effettuare gli screenshot in maniera del tutto innovativa su Chrome per Android: la feature permetterebbe di acquisire schermate lunghe dell’intera pagina Web in modo nativo con il browser. Si noti che anche questa si presenta come un’opzione (al momento) sperimentale.

Fonte:XDA Developers