L’Elife S5.1 si aggiorna. Ad un anno dal lancio di questo smartphone – dalle discrete caratteristiche tecniche – la cinese Gionee ha pensato di portare sul mercato una sua edizione riveduta e corretta – o meglio potenziata nell’hardware. Il nuovo smartphone – che prende il nome di Gionee S5.1 Pro (ma senza il prefisso “Elife”) – è migliorato infatti sotto diversi aspetti – lo schermo, il processore, la RAM, la definizione delle fotocamere e la batteria – ed ha guadagnato anche un secondo slot per SIM card.

Gionee S5.1 Pro
Gionee S5.1 Pro

Il pannello LCD da 4,8 pollici con risoluzione da 720 x 1280 pixel è stato sostituito da un AMOLED da 5’’, sempre a 720p ma con curvatura 2,5D e protezione Gorilla Glass versione 4. Per il processore si è scelto di puntare ancora su di un MediaTek octa-core, pur passando dal modello MT6592 (con GPU Mali-450 MP4) a quello MT6753 (64-bit, sistema produttivo a 28nm e GPU Mali-720 MP3). La RAM, poi, è praticamente raddoppiata, passando da 1 a 2 GB.
Come dicevamo, anche i sensori delle fotocamere sono cambiati in meglio: da una coppia da 8 e 5 megapixel, si è passati ad un’altra da 13 e 8 megapixel. Piccolo balzo in avanti persino per la batteria, che guadagna infatti 350mAh, passando da un valore di 2.050 ad uno di 2.400.

Gionee S5.1 Pro
Gionee S5.1 Pro

A ciò si aggiunga anche che la versione Pro dell’S5.1 ha anche guadagnato la connettività LTE (di Categoria 4) e uno slot per schede microSD, che gli permetterà dunque di fornire all’utente una soluzione per l’estensione della memoria di massa sui cui conservare app e dati – sul dispositivo, comunque, sono presenti di default 16GB di spazio. Per l’OS Gionee ha scelto ovviamente Android – in versione Lollipop 5.1 – sormontata dalla sua UI propietaria, ossia Amigo, ormai arrivata all’edizione 3.0.

Gionee S5.1 Pro
Gionee S5.1 Pro

Dal punto di vista del design, tuttavia, non sono state fatte grosse modifiche: l’S5.1 Pro si presenta ancora come uno smartphone formato da due superfici in vetro tenute insieme da una cornice metallica – insomma una strizzatina d’occhio ai vecchi iPhone; unica la colorazione disponibile: superfici bianche con cornice color oro.
Questo nuovo smartphone di Gionee arriverà sul mercato cinese entro settembre al prezzo di 1.899 yuan (ossia circa 270 euro).