Eravate preoccupati perché ancora non si era visto su un mezzo di trasporto pubblico? Nessun timore, anche Galaxy S10+ è stato paparazzato in una fotografia che lo ritrae mentre un probabile insider Samsung lo utilizza su bus o un treno. Una tradizione che accompagna i giorni che precedono l’ufficialità di moltissimi smartphone ormai.

Anche Galaxy S10+ si sposta in bus

Per quanto questo genere di leak lasci sempre qualche dubbio sulla totale casualità – un fotografo, esperto di smartphone, presente sullo stesso mezzo di un insider poco attento di qualche produttore di smartphone – permette comunque di collezionare qualche informazione in più su device in procinto di essere ufficializzati. Il 20 febbraio tocca infatti proprio alla nuova lineup di Galaxy S10. Quanto all’attendibilità dell’immagine, siamo abbastanza tranquilli: si tratta di Ice Universe, un leaker parecchio accreditato, che ha postato sul suo account Twitter la foto spiegando che potrebbe averla scattata addirittura un dipendente del colosso sud coreano.

galaxy s10

In particolare, questa immagine riprende il frontale del dispositivo, sottolineando la presenza del display Infinity-O, che siamo abbastanza certi sarà di tipo AMOLED, con tanto di doppio foro. Infatti, le camere frontali a bordo di Galaxy S10+ saranno ben due. Il loro alloggiamento è previsto sotto lo schermo, in alto a destra, ed i fori sul pannello servono ovviamente a permettergli di essere mostrate ed inquadrare i soggetti.

galaxy s10

L’immagine, che è di pessima qualità perché il misterioso fotografo ha eseguito molto zoom per scattare la foto, non regala molti altri dettagli. Anzi, ai nostri occhi i contorni del terminale risultano piuttosto squadrati, forse troppo. Le ragioni possono essere due: il terminale è mascherato da una cover di protezione che ne abbozza volontariamente le linee estetiche oppure si tratta ancora di una unità di pre produzione. Ice Universe ha scritto nel tweet che dovrebbe trattarsi di una cover, ci fidiamo. Del resto, ormai manca poco all’ufficialità: se Samsung fosse ancora  allo step delle unità di pre produzione, ci sarebbe da preoccuparsi.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Twitter