Le gamme di smartphone di Samsung Galaxy S10 e Huawei P30 arriveranno il prossimo anno. La prima lineup anticiperà probabilmente di qualche settimana la seconda. Intanto, sul Web trapelano nuovi leak che permettono di definire ulteriormente il design dei futuri flagship. Ancora una volta si tratta di cover.

Galaxy S10 e Huawei P30: le cover

Non è per niente insolito, anzi la maggior parte delle informazioni che riguardano il design di uno smartphone non ancora ufficiale deriva proprio dagli accessori per lo stesso. Infatti, i produttori sono soliti riferire alle aziende che si occupano di cover e protezioni di vario genere come saranno esteticamente i futuri device: solo così è possibile progettare in tempo una gamma di accessori da presentare contestualmente.

glaxy s10 huawei p30

Le foto trapelate in rete riguardano cover posteriori pensate in teoria per l’intera gamma di Huawei P30 e Galaxy S10. Secondo recenti indiscrezioni, mancherebbe soltato il top assoluto dei prossimi flagship Samsung, che però sarà ufficializzato qualche mese dopo il lancio dei modelli standard.

Ad ogni modo, quanto mostrato negli scatti – che sono reali e non dei render – conferma a grandi linee quello che già conoscevamo sui cinque smartphone. A riguardo di Galaxy S10, ci sono in bella mostra tutti i tre componenti della gamma. Il primo, S10 Lite, dovrebbe essere il più piccolo e meno potente, a seguire ci sono Galaxy S10 Plus e Galaxy S10 in versione standard.

glaxy s10 huawei p30

Le cover di tutti e tre mostrano un foro superiore per l’ingresso da 3,5 millimetri dedicato alla cuffie: quest’anno potrebbe essere l’ultimo in cui Samsung dota i suoi top di gamma di questa porta. Per il resto, presente l’ingresso USB di tipo C e chiarmente lo spazio per i comparti fotografici, più ampio sui modelli di punta.

glaxy s10 huawei p30

Per quello che riguarda Huawei P30 e P30 Pro, la curiosità è chiaramente maggiore: i primi dettagli sul device hanno iniziato a circolare in rete da pochissimo. Le cover confermano la differenza fra i due modelli: la versione standard dovrebbe avere non più di 3 fotocamere mentre quella Plus potrebbe arrivare a 4. Osservando le protezioni è possibile notare le diverse tipologie di comparti fotografici, partendo dai tagli predisposti per ospitarli.

Infine, tutte le cover sono accompagnate da modelli di cartone che simulerebbero il display. Se le caratteristiche dei Galaxy S10 sono ormai note, il discorso è diverso per P30 e P30 Pro. Infatti, stando a quanto trapelato in rete, la versione Pro del top di gamma non avrà un display con foro per colpa di Samsung. Il top di gamma dovrebbe dunque essere dotato di notch a goccia, ma nelle immagini non è mostrato chiaramente. Tuttavia, sembra che addirittura anche P30 abbia una tacca di questo genere, questo escluderebbe l’ipotesi che il colosso cinese potrebbe optare per il foro nel display almeno sul modello standard.

Ad ogni modo, si tratta solo di ipotesi e congetture basate su una serie di cover di scarsa fattura, che probabilmente è stata realizzata emulando produttori più importanti o addirittura prendendo spunto da quanto letto su Internet a partire dagli stessi leak. Le indiscrezioni sono sempre interessanti, ma bisogna prenderle sempre con il giusto scetticismo.

Fonte: Android Headlines