Non sono passati neanche due giorni dalla presentazione ufficiale della serie Galaxy Note20 da parte di Samsung ed ecco che arriva già il primo aggiornamento software per i due dispositivi.

Galaxy Note20: aggiornamento firmware da 500 MB

Pochi giorni fa, l’OEM sudcoreano ha tolto i veli sui nuovi incredibili prodotti in arrivo nelle prossime settimane; dal Galaxy Note20 standard al Note20 Ultra 5G, dal Galaxy Z Fold 2 al Galaxy Watch 3, senza dimenticare la gamma Galaxy Tab S7 e le cuffie Buds Live. Sono tutti dei device molto chiacchierati ed interessanti ma, neanche a dirlo, i due flagship dedicati al business (e al gaming) sono stati i reali protagonisti dello show.

Il nuovo duo di punta della compagnia sudcoreana sta ricevendo in queste ore un primo update software via OTA, pesante ben 500 MB; sui dettagli del changelog dell’update purtroppo, non ci sono molte informazioni dettagliate in merito.

Ad occhio e croce, presumiamo che l’aggiornamento includa una serie di miglioramenti alle prestazioni, una serie di correzioni di bug e (forse) funzionalità che la serie Note20 dovrebbe avere ma che gli sviluppatori non sono stati in grado di inserire nella prima release al momento del lancio. Facciamo un esempio a riguardo; il Galaxy Z Flip non aveva l’opzione “Single Take” nella fotocamera, ma non appena il device è arrivato sul mercato, l’ azienda portò la feature in poco tempo con un aggiornamento via etere.

Al momento mancano ancora alcune settimane prima di vedere sugli scaffali di tutto il mondo i due telefoni, pertanto fino ad allora potremo vedere più aggiornamenti software colpire i telefoni.

Samsung ha promesso, in fase di presentazione, che i Galaxy Note20 e Note20 Ultra rientreranno fra quei dispositivi del brand che riceveranno ben tre importanti update del sistema operativo Android (si partirà con Android 11 per continuare con il 12 e terminare il supporto con la release 13).

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Note20: tutti i prezzi

Fonte:SamMobile