F

reescale Semiconductors ha presentato una piattaforma WLAN integrata dalle che consente ai produttori di integrare funzionalità Wi-Fi 802.11/a/b/g nei propri apparecchi mantenendo un’elevata autonomia.
Questa soluzione, che garantisce una bassa richiesta energetica, è inoltre specializzata per le applicazioni VoIP, Video Over Ip, streaming video.
La nuova piattaforma è basata sulla tecnologia modem programmabile, con driver per Windows CE e Linux e integra il processore i.MX21 ed il processore baseband WLan LP1070, per offrire una soluzione completa.
"Freescale integra in un’unica completa piattaforma la versatilità della famiglia di processori per applicazioni i.MX con le funzionalità di video processing e power efficiency dei suoi processori baseband WLAN", dichiara Berardino Baratta, general manager of Freescale’s Multimedia Application Division. "Continueremo nel progetto di integrazione della nostra roadmap WLAN con le altre linee di processori i.MX, prodotti di power management e soluzioni wireless addizionali di Freescale, con l’obiettivo di offrire al mercato consumer prodotti all’avanguardia e cost-effective".