Dopo circa sei anni finisce l’avventura di INQ, l’azienda inglese controllata da Hutchison Whampoa che negli scorsi anni ha realizzato telefoni cellulari e smartphone con spiccati doti “sociali” per gli operatori 3 UK, 3 Australia e 3 Italia.

INQ

“INQ ha fatto alcune cose interessanti ed innovative nel corso degli ultimi anni, ma chiuderemo le nostre porte il 31 gennaio 2014”, si legge sul sito ufficiale di INQ. Non sono stati resi noti i motivi della chiusura della società che aveva circa 40 dipendenti dislocati negli uffici di Londra e Roma.