Facebook
ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo definitivo per l’acquisizione di WhatsApp, applicazione multi piattaforma di messaggistica istantanea.

Facebook Whatsapp

Facebook pagherà 16 miliardi di dollari di cui 4 in contanti e circa 12 miliardi di dollari in quote azionarie. L'accordo prevede anche ulteriori 3 miliardi in azioni vincolate da concedere ai fondatori e ai dipendenti che matureranno nei quattro anni successivi alla chiusura. Jan Koum, co-fondatore e CEO di WhatsApp, entrerà nel consiglio di amministrazione di Facebook. WhatsApp continuerà ad operare in modo indipendente e manterrà il suo brand.

"WhatsApp è prossima a connettere un miliardo di persone. I servizi che raggiungono questo traguardo sono tutti incredibilmente preziosi", ha affermato Mark Zuckerberg, CEO di Facebook.

"Il coinvolgimento degli utenti di WhatsApp estremamente elevato e la rapida crescita sono guidati dalle funzionalità di messaggistica semplici, potenti e istantanee che offriamo. Siamo entusiasti e onorati di collaborare con Mark e Facebook, e continueremo ad estendere il nostro prodotto a più persone in tutto il mondo", ha dichiarato Jan Koum, co-fondatore e CEO di WhatsApp.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum