Le autorità degli Emirati Arabi Uniti si sono viste costrette da adottare provvedimenti restrittivi nei confronti di tutti coloro che useranno il telefonino per scopi poco decorosi. Fonti della polizia hanno infatti avvertito che da ora in poi dovrà affrontare l’imprigionamento chi userà tecnologie Bluetooth o SMS/MMS per scopi illeciti. Ciò è dovuto al crescente e costante numero di SMS hot e immagini pornografiche inviati negli ultimi tempi a gran parte della popolazione e all’aumento di denuncie da parte di utenti che si sono visti depredati di intere rubriche telefoniche, da hackers degli Emirati, che poi riutilizzano per scopi pubblicitari. Pare anche che ci siano dei modi per ascoltare e spiare per giorni le telefonate degli sfortunati presi di mira. Un vero mercato "Spia”, così è stato definito, che le autorità degli Emirati Arabi Uniti non esiteranno a colpire.