L’ente di certificazione cinese TENAA ha recentemente certificato un altro nuovo smartphone, l'Asus Zenfone Selfie.

Annunciato poco più di un mese fa, l'Asus Zenfone Selfie ricorda sia nel design che nei pulsanti posteriori lo Zenfone 2. Il device è dotato di un display TFT Full HD da 5,5 pollici e un processore a 64bit octa-core Snapdragon 615. Proprio come con lo Zenfone 2, sono previste due varianti da 2GB e da 4GB di RAM, mentre la capacità di storage sarà di 16, 32 o 64GB on-board, con supporto microSD incluso.

Asus Zenfone Selfie (fonte TENAA)
Asus Zenfone Selfie (fonte TENAA)

Il nome del telefono è indicativo della caratteristica principale del device, visto che saranno presenti due fotocamere da 13 megapixel sia sulla parte anteriore che posteriore, entrambe con flash LED.

Il dispositivo certificato dall'ente cinese ha come numero di modello ASUS_Z00UDA e, rispetto alle caratteristiche principali viste in alto, ha solo 2GB di di RAM e 16GB di storage, oltre ad essere disponibile in nero, oro, grigio, e rosso. Non è ancora chiaro se questo modello sarà solo un'esclusiva cinese o se il sistema operativo presente, Android Lollipo 5.0.2, avrà le stesse funzionalità della versione che girerà sui dispositivi internazionali.