Sono due le principali caratteristiche che rendono particolarmente interessante la nuova DCS-2630L, videocamera firmata D-Link e progettata specificamente per la videosorveglianza di ambienti domestici. È equipaggiata con un sensore da 3 megapixel che le permette di riprendere e acquisire filmati con risoluzione Full-HD e dispone di un obiettivo ultra-wide che assicura un angolo di visione di ben 180 gradi

D-Link DCS-2630L
D-Link DCS-2630L

Tra le altre hot-feature spiccano l’audio bidirezionale, che permette di monitorare l’ambiente sorvegliato ma anche di interagire con esso, la rilevazione del movimento e la visione notturna fino a circa 5 metri di distanza, quest’ultima assicurata dalla presenza di 6 LED a infrarossi che consentono di riprendere anche nella più totale oscurità. 

DCS-2630L registra su schede MicroSD/SDXC fino a 128GB ed è dotata di connettività Wi-Fi 802.11ac, prerogativa che le consente di interagire direttamente con terminali iOS, Android e Windows Phone tramite app dedicate. Disponibile su alcuni mercati internazionali al prezzo di 199,99 dollari, al cambio odierno circa 175 euro