<

span>

Vodafone Italia ha comunicato i risultati finanziari per il secondo trimestre 2006.
Nel corso di questo periodo i clienti sono aumentati di 90.000 unità rispetto al trimestre scorso, arrivando a quota 24.146.000 unità.
Gli apparecchi e connect card UMTS, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, sono cresciuti del 241 per cento, arrivando a quota 3-196.000.
I clienti Vodafone live! hanno raggiunto qouta 5.650.000.

La crescita organica dei ricavi da servizi (ovvero escluso l’effetto della riduzione delle tariffe di terminazione imposto dall’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni) È stata pari a circa il 2,3% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.
Tenendo conto della riduzione delle tariffe di terminazione, avvenuta a partire dall’1 settembre 2005, i ricavi da servizi decrescono nominalmente del 3,4%.
I ricavi da Servizi Dati e Multimediali sono cresciuti complessivamente dell’11 per cento, rispetto allo stesso trimestre del 2005.
I ricavi da messaggistica sono cresciuti del 7,3%, e i ricavi dati, esclusa la messaggistica, sono cresciuti di oltre il 22%, rispetto allo stesso periodo del 2005, grazie all’incremento della penetrazione dei terminali UMTS.

Il traffico voce È aumentato del 7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.