Certificazione cinese per il OnePlus 5

Il dispositivo è stato certificato dallo State Radio Regulation Committee.

Se avevamo bisogno di un indizio per avere la prova dell’intenzione di OnePlus di far saltare ai suoi smartphone una generazione (passando dalla terza alla quinta), possiamo dire di averla trovata. Il device ha infatti ottenuto la certificazione dello State Radio Regulation Committee (SRRC), autorità che sovrintende ai dispositivi che trasmettono in Cina.

Un documento ripreso dall'SRRC
Un documento ripreso dall'SRRC

La cosa è semplice. Il dispositivo certificato è stato registrato col numero di modello A5000 che, per gli addetti ai lavori, è come una sorta di firma stampata in oro: significa una sola cosa, che il device in oggetto è il OnePlus 5.
Basta guardare agli altri dispositivi della casa per averne conferma: il nome di modello del OnePlus 3 era A3000, quello del OnePlus 3T A3010. È inutile girarci intorno: il device A5000 certificato dall'SRRC è proprio il OnePlus 5 e OnePlus, come società, è spudoratamente scaramantica. Si tenga presente, infatti, che il numero "4" in Cina è ritenuto un numero sfortunato. 

[gallery_embed id=”167578″]

I prezzi di OnePlus 5: le migliori offerte del Black Friday

84,99 € per un OnePlus 5: quella di ebay è oggi la miglior soluzione in assoluto per cedere alla tentazione.

Prodotto Market Offerta
https://www.amazon.it/dp/B0C1SDFG64?tag={tracking-id}&linkCode=osi&th=1&psc=1 Amazon 168,99

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti