Con il recente annuncio di Asus riguardante il nuovo ZenWatch 2 fatto al Computex, Amazon e Best Buy hanno deciso di abbassare il prezzo dello smartwatch di prima generazione a 150 dollari (circa 135 euro). Anche se non stiamo parlando ovviamente della versione più recente, ZenWatch risulta ancora un buon prodotto, alimentato da Android Wear e con un processore Snapdragon 400 a 1,2GHz con 512MB di RAM.

ASUS ZenWatch
ASUS ZenWatch

Sul versante negativo, sebbene lo ZenWatch abbia ricevuto l’aggiornamento ad Android 5.1.1, non è in grado di supportare la funzionalità Wi-Fi, proprio a causa delle sue restrizioni hardware.

Per coloro ancora indecisi nella scelta tra lo ZenWatch e il suo successore, una delle maggiori differenze tra i due device è che lo ZenWatch 2 ha un design rinnovato e sarà disponibile in due formati, da 37 millimetri e 41 millimetri. La certificazione IP è stata poi portata a IP67, il che significa una maggiore resistenza alla polvere e all'acqua.

Nella sezione hardware, lo ZenWatch 2 sarà disponibile con un nuovo sistema di carica magnetica e una corona ancora più funzionale rispetto alla vecchia generazione. La durata della batteria dovrebbe inoltre essere migliorata notevolmente rispetto al modello precedente, in modo da raggiungere un'autonomia di ben 4 giorni.