<

span>Huawei Technologies Co., Ltd., uno dei più importanti fornitori di apparecchiature di rete e telecomunicazioni al mondo, ha annunciato la firma di un contratto con BT che prevede l’implementazione del proprio prodotto per l’accesso di rete multi-service (MSAN) e delle apparecchiature di trasmissione per la strategia di rete del 21esimo secolo di BT.

La 21CN (21st Century Network) fornirà l’infrastruttura necessaria per la crescita di BT a vantaggio di tutta l’industria delle telecomunicazioni britannica.
Il progetto richiederà un investimento pari a 10 miliardi di sterline da parte di BT nei prossimi cinque anni e consentirà alla Gran Bretagna di conquistare una posizione d’avanguardia nel campo dell’innovazione.
Relativamente all’introduzione di nuovi prodotti verranno ridotti notevolmente i tempi che intercorrono fra l’ordine e la consegna, rendendo più rapido ed economico per le aziende proporre al mercato nuovi e interessanti servizi.

William Xu, presidente della regione Europa di Huawei, ha affermato: "Huawei è felice di far parte del rivoluzionario progetto 21CN di BT. Questo contratto è un’ulteriore conferma della capacità di innovazione tecnologica di Huawei e dell’impegno della società nel fornire soluzioni personalizzate che meglio soddisfano le esigenze dei nostri clienti e le sfide che devono affrontare."

Paul Reynolds, Wholesale Chief Executive di BT, ha dichiarato: "Grazie al progetto 21CN, BT e i suoi fornitori apriranno al mondo l’orizzonte delle reti di prossima generazione. La strada intrapresa con il programma 21CN verrà seguita da altri. L’esperienza acquisita e la competenza sviluppata nel corso della trasformazione della rete BT stabilirà lo standard per altre implementazioni di reti di prossima generazione. Stiamo procedendo velocemente grazie alla collaborazione di fornitori di livello mondiale e i primi clienti in Gran Bretagna potranno usufruire dei servizi offerti dalla rete 21CN nel giro di 12 mesi."

L’accordo è stato siglato dopo una rigorosa procedura di attribuzione del contratto d’appalto e verifica durata due anni.