Considerata la politica di BlackBerry contro la fuoriuscita di rumors ed anticipazioni, risulta difficoltoso raccogliere informazioni sui nuovi dispositivi su cui sta lavorando l’azienda di Waterloo, nel pieno della ristrutturazione aziendale voluta dal CEO John Chen per uscire dalla crisi che attanaglia lo storico brand canadese.

Nonostante ciò, in queste settimane alcune speculazioni in merito ad un device top di gamma nominato Windemere (Q30) stanno lentamente emergendo.

Il dispositivo,  recentemente fotografato in versione prototipo, sarebbe dotato di una speciale tastiera QWERTY che alle lettere affiancherebbe una serie di gestures e tocchi per aggiungere numeri e punteggiatura, nonché per velocizzare la scrittura stessa.

BlackBerry Windemere

Tra le altre caratteristiche attese, si presume che lo smartphone sia particolarmente sottile e sia realizzato in acciaio inossidabile, così da renderlo elegante e nel contempo estremamente leggero. Sarà inoltre caratterizzato dalla presenza di un display da 4.5” FHD con risoluzione 1440×1440 e densità di 453ppi, una fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine OIS ed una super batteria da 3450mAh.

Non essendoci conferme in merito, tali informazioni vanno ad oggi considerate semplici rumors e per tale motivo possono essere oggetto di variazioni e smentite.