Nei giorni scorsi il noto leaker Tom Henderson ha sostenuto che Battlefield 6 dovrebbe essere giocabile già da luglio, tramite l'accesso anticipatto alla versione Alpha.

Henderson sostiene che BF6 verrà annunciato in occasione dell'EA Play 2021, al termine dell'evento sarà annunciata la disponibilità immediata dell'Alpha, che potrà essere installata e consentirà di toccare con mano le novità introdotte nel nuovo capitolo. Electronic Arts ha fissato l'evento al prossimo 22 luglio, mancherebbero quindi meno di 2 mesi all'arrivo di Battlefield 6.

Nel caso questa ipotesi dovesse rivelarsi corretta, non è chiaro se la versione Alpha del gioco verrà resa disponibile su tutte le piattaforme o – con maggior probabilità – soltanto su PC. Ricordiamo che EA e DICE hanno già confermato l'esistenza di una versione per PS4 e Xbox One, specificando che il gioco darà il meglio di sé su PC e sulle console di nuova generazione, ovvero PS5 e Xbox Series X|S.

Intanto – stando ai numerosi leak e rumor – il trailer ufficiale dovrebbe arrivare entro la prima metà del mese di giugno. Riguardo al nuovo sparatutto competitivo di DICE, le informazioni pubblicate dai leaker si sono rivelate spesso errate, di conseguenza invitiamo ancora una volta ad attendere dichiarazioni e annunci ufficiali da parte degli sviluppatori, continuando a prendere con le pinze quanto trapelato nel corso degli ultimi mesi.