Samsung Beat è la nuova linea di music phone di Samsung Electronics che debutta in Italia con il modello Samsung Beat M3510 (presentato nel mese di settembre come Samsung M3510 BEATb).

Samsung M3510 Beat ha un design accattivante e colorato, con funzioni musicali avanzate come il Digital Natural Sound engine (DNSe), la tecnologia musicale proprietaria di Samsung Electroncs capace di regalare un suono naturale che supera le limitazioni tradizionalmente poste dalle cuffie e dalle piccole casse normalmente presenti sui dispositivi mobili. Il suono riprodotto è in 3D ed è potenziato da una risonanza profonda dei bassi.

Samsung Beat M3510
Samsung Beat M3510

Non da meno la funzione “Auto EQ” del Samsung M3510 Beat che permette di posizionare automaticamente l’equalizzatore sulle impostazioni preferite, a seconda del genere musicale che si sta ascoltando. Inoltre, grazie al servizio di “Ricerca musicale” del portale Shazam.com, qualsiasi canzone si desideri ascoltare è disponibile a distanza di pochi click. Registrando anche solo pochi secondi di una canzone ed inviandola al server Shazam, gli utenti possono accedere al virtual-music store di Shazam e scaricare la canzone richiesta.

Samsung M3510 Beat
Samsung M3510 Beat

Nel Samsung M3510 Beat troviamo anche la funzione “Motion Play” per gestire la musica con pochi e semplici gesti. Ad esempio, è possibile far partire la musica o metterla in pausa toccando dolcemente il telefono, mentre, per entrare automaticamente nella modalità silenziosa, basta girarlo col display verso il basso. Semplicemente scuotendolo, invece, si passa alla traccia musicale precedente o successiva.

Samsung M3510 Beat
Samsung M3510 Beat

Spesso solo 9,9 millimetri nel Samsung M3510 Beat troviamo una fotocamera da 2.0 megapixel, la connettività Bluetooth 2.0 e, soprattutto, un DNA musicale prettamente Samsung.
Il nuovo Samsung M3510 Beat è disponibile al prezzo al pubblico di 129 euro.