Stando a nuovi rumor, sembra che l’azienda di Cupertino voglia aggiungere nuove funzionalità smart alla AppleTV con tvOS di prossima generazione. La fonte ci viene da TheVerifier, un sito in lingua ebraica che già in passato ha fornito precise e accurate informazioni sulla indicazioni sulle versioni di iOS.

AppleTV: cosa aspettarci?

Il sito afferma che la prossima versione di tvOS avrà nuove restrizioni che consentiranno di limitare l’accesso a programmi specifici per i bambini e non solo. La nuova modalità ‘Kids’ presenterà un design nuovissimo e coinvolgente per i bambini. Infatti, al momento, i piccoli non sono in grado di capire tutta la gamma limitata di contenuti. Con una nuova interfaccia pensata ad hoc per l’infanzia, si potrà navigare nel menù in tutta sicurezza.

Oltre alle funzioni per bambini, ci saranno nuove funzionalità smart: avremo Screen Time (già disponibile su iPhone e iPad) che mostrerà il tempo trascorso a visualizzare i contenuti su YouTube, Netflix, o durante il gaming su Apple Arcade. 

Considerato che è passato già un bel po’ di tempo da quando si è avuto l’ultimo upgrade per la AppleTV, è lecito aspettare nuove notizie su un modello in arrivo nei prossimi mesi, con processore A11 o A12, mentre al momento c’è un semplice chipset Bionic A10X.

Anche lo storage aumenterà, passando da 32 GB  a 64 GB di base; verosimilmente troveremo anche un modello con storage da 128 GB. Il sito TheVerifier potrebbe organizzare un evento speciale in cui presenterà la nuova AppleTV a novembre o dicembre di quest’anno. Un primo annuncio si potrebbe avere durante la Press Conference del WWDC che si terrà a Giugno. Ricordiamo che la presentazione sarà in streaming online per via della pandemia in corso da Coronavirus.

Fonte:The verifier