Mentre Apple si sta preparando a lanciare l’ultima versione del suo sistema operativo mobile iOS 13 al WWDC 2019, gli ultimi rumors della rete rivelano che questa settimana la società di Cupertino ha registrato nel database Eurasian Economic Commission (CEE) ben undici modelli di iPhone inediti.

iPhone: gli 11 modelli registrati

Stando a quanto segnalato da MySmartPrice, nella lista delle varianti di iPhone 2019 figurerebbero i modelli A2111, A2160, A2161, A2215, A2216, A2217, A2218, A2219, A2220, A2221 e A2223. Ovviamente questo non significa che avremo undici versioni di iPhone 11, semplicemente l’azienda utilizza numeri di modello diversi per le differenti varianti dello stesso telefono. Le versioni dovrebbero essere tre, i successori di iPhone XS, XS Max e XR.  L’elenco registrato nel database CEE, questo per ora mostra su tutti gli iPhone il sistema operativo iOS 12 (l’aggiornamento a iOS 13 sarà probabilmente disponibile in autunno).

2019 iPhone EEC

iPhone 11: caratteristiche

Riguardo agli iPhone 2019, Apple non ha reso noto nulla di ufficiale, neanche i nomi, mentre i leak sono stati numerosissimi e si sono incentrati in particolare  sul design del comparto fotografico posteriore. In particolare sembra che sulle ammiraglie sarà presente una tripla fotocamera posteriore, mentre il successore dell’iPhone XR 2019 dovrebbe avere una doppia fotocamera sul retro. In tutti i modelli i sensori sembra che verranno posti in un inedito alloggiamento quadrato sporgente.

Le altre novità che Apple dovrebbe introdurre con i nuovi iPhone 11, che dovrebbero debuttare sul mercato a settembre 2019, figurano anche le nuove antenne modificate per una migliore ricezione interna e la ricarica wireless inversa. Dovrebbero inoltre essere previste due versioni di iPhone con schermo OLED da 5,8 e 6,5 pollici. probabilmente gli iPhone XS e XS Max, e una con schermo LCD da 6,1 pollici, l’iPhone XR. Secondo alcune voci, inoltre, Apple potrebbe utilizzare un nuovo design in vetro smerigliato per la parte posteriore dei dispositivi da 5,8 e 6,5 pollici, mentre l’iPhone da 6,1 pollici potrebbe essere rilasciato anche nelle inedite tonalità lavanda e verde. Sotto il cofano, i tre modelli dovrebbero avere un chipset Apple A13 Bionic, che è già in produzione.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 11: tutti i prezzi

Fonte:Mysmartprice