Apple ha rilasciato oggi la prima beta di iOS 14.6 agli sviluppatori anche se non ha ancora rilasciato iOS 14.5 al pubblico. E anche se non sappiamo ancora esattamente cosa ci sia di nuovo in questo aggiornamento, le note di rilascio del nuovo firmware confermano che la società ha apportato alcune modifiche per rendere più semplice l'uscita dal programma beta dopo il rilascio di una build ufficiale.

iOS 14.6: sarà tutto più semplice, finalmente

Nelle note di iOS 14.6 beta 1 condivise sul sito Web Apple Developer, la società menziona il fatto che gli utenti che eseguono versioni beta del sistema operativo possono ora aggiornare il proprio iPhone o iPad a una build RC senza rimuovere il profilo beta. Con la build RC installata, gli sviluppatori potranno scegliere di rimanere nel programma beta per ricevere nuovi aggiornamenti o uscire dal programma e ricevere solo quelli ufficiali. Si legge infatti:

Aggiornamento software – Nuove funzionalità in iOS e iPadOS 14.6 Beta. Ora puoi aggiornare direttamente il tuo dispositivo iOS o iPadOS all'ultima Release Candidate senza rimuovere il profilo beta. Dopo l'aggiornamento alla Release Candidate, puoi scegliere di aggiornare alla versione successiva disponibile beta o disinstalla il profilo per rimuovere il tuo dispositivo dal programma beta.

ios 14.6

In effetti, questa funzione sembra già funzionare con iOS 14.5 RC che è stato rilasciato agli sviluppatori all'inizio di questa settimana. Se avete installato l'ultima versione della 14.5 sul vostro device con il profilo beta abilitato, l'aggiornamento iOS 14.6 verrà visualizzato nell'app delle impostazioni come upgrade alternativo.

I colleghi oltreoceano di 9to5Mac hanno rivelato per la prima volta questa funzione il mese scorso sulla base del codice interno di iOS 14.5, che suggerisce anche ulteriori modifiche in arrivo alla release di metà giugno (iOS 15).

Fonte:9to5Mac