Secondo un rapporto sul mercato smartphone della società di ricerche di mercato NPD Group, i sistemi operativi Android e iOS, ad Ottobre del 2011, hanno esteso il loro vantaggio sui concorrenti RIM e Microsoft.

La quota del mercato della piattaforma Android di Google ha raggiunto il 53% in USA mentre la quota di Apple è salita al 29%. Il sistema operativo BlackBerry di RIM scende all’11% mentre Windows Phone di Microsoft ha meno del 2% del mercato.

"Lo scenario competitivo del mercato degli smartphone, ridisegnato da Apple e Google, ha costretto ogni produttore di device ad un passaggio importante", ha dichiarato Ross Rubin, direttore esecutivo, Connected Intelligence di The NPD Group. "Per molti di loro, il 2012 sarà un anno critico".

iOS Android

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum