Secondo i produttori di pannelli touch taiwanesi, Apple ha aumentato gli ordini di componenti relativi ad iPhone 7 e iPhone 7 Plus per il quarto trimestre dell’anno. Sulla base del volume di tali ordini, Apple dovrebbe produrre dal 20% al 30% di unità in più di quanto precedentemente previsto, sempre nel quarto trimestre 2016. Nonostante questo aumento, la società di Cupertino non dovrebbe però raggiungere le vendite di iPhone 6s e iPhone 6s Plus dello scorso anno (85-90 milioni di unità), ma attestarsi su 80-84 milioni di unità di iPhone 7/7 Plus.

iPhone 7
iPhone 7

Grazie alla decisione di Apple di aumentare gli ordini per i suoi nuovi modelli, le fonti si aspettano che i produttori di pannello touch avranno forti introiti in questo quarto trimestre. Non tutti però sono così ottimisti: GfK, una società di ricerca tedesca, ha infatti studiato i canali di vendita e ha scoperto che le vendite dei nuovi modelli di iPhone durante il primo fine settimana dal lancio sono diminuite del 25% su base annua.