Secondo un recente rapporto trapelato in rete in queste ore, sembra che Apple sia alla guida del mercato dei dispositivi indossabili, mentre le spedizioni globali sono aumentate del 28% nel corso dell’intero 2020.

Il settore degli indossabili è il nuovo trend

Le spedizioni globali dei wearable hanno raggiunto 153,5 milioni di unità nel quarto e ultimo trimestre dello scorso anno. Ciò ha segnato una crescita anno su anno del 27,2% in questo periodo, mentre le spedizioni annuali sono aumentate di oltre il 28%, raggiungendo il picco di 444,7 milioni di unità, con Apple ancora una volta leader del mercato.

Secondo un rapporto IDC, le festività natalizie sono state un grande motore per le vendite, anche a causa dei nuovi lanci e della riduzione dei prezzi. Tuttavia, l’aumento della domanda è anche dovuto alla tendenza all’aumento dei prodotti indossabili, soprattutto perché il reddito disponibile è aumentato a causa della diminuzione della spesa per le attività legate al tempo libero durante la pandemia. Inoltre, l’aumento della domanda segna anche un cambiamento nelle tendenze del mercato e una crescente popolarità dei dispositivi connessi di piccole dimensioni.

Apple ha guidato il mercato con una quota complessiva del 36,2% nel quarto trimestre del 2020. Le sue spedizioni di Apple Watch sono aumentate del 45,6% durante questo periodo, grazie al crescente appeal dei suoi tre modelli destinati ai diversi segmenti di mercato. Stiamo parlando del Serie 6, del Watch SE e della vetusta (ma ancora attualissima) Serie 3. Inoltre, anche le sue spedizioni di prodotti caricabili sono aumentate durante in questo trimestre, nonostante le performance che hanno mostrato un leggero calo al 22%, dal 28% al 29% rispetto ai due trimestri precedenti.

Ad ogni modo, anche se il mercato in generale abbia registrato un aumento, la crescita non c’è stata nemmeno in diversi settori, poiché anche aziende e marchi sono stati colpiti dal problema della carenza globale di semiconduttori.

Fonte:IDC