Stando a quanto trapelato, gli imminenti Apple AirPods 3 non avranno auricolari intercambiabili, ma una vestibilità universale.

AirPods 3 universali?

Una nuova serie di foto rilasciate dal media cinese 52Audio ha rivelato che gli Apple AirPods di prossima generazione avranno una vestibilità universale; inoltre, come si può notare dall’immagine qui sotto, gli AirPods 3 presenterebbero una stretta somiglianza con gli AirPods Pro, arricchiti tuttavia in con alcune funzionalità ottimizzate per una migliore efficienza e più elevate prestazioni.

Ma non è finita, dato che i prossimi auricolari della Mela, come mostrato nello scatto di seguito, verrebbero forniti con una custodia di ricarica più compatta rispetto a quelle dei suoi predecessori.

Da quanto possiamo vedere, gli AirPods 3 appaiono come un mix tra gli AirPods Pro e al modello base degli AirPods: probabilmente la Mela punta a vestire i suoi nuovi prodotti del design e delle caratteristiche di entrambi i suddetti auricolari, con l’intento di offrire agli utenti un’esperienza di ascolto leggermente migliore. Un attento esame delle indiscrezioni trapelate sino ad ora, indicano che la nuova generazione di cuffiette del colosso di Cupertino potrebbe portare solo piccoli miglioramenti rispetto ai suoi predecessori, infatti gli Airpods 3 non dovrebbero essere dotati del sistema di cancellazione attiva del rumore, tecnologia che avrebbe potuto portarli sul piedistallo più alto relativo alla valore qualità.

È ovviamente importante ribadire che le informazioni disponibili sugli AirPods 3 potrebbero essere solo teoriche e contenere una marea di dettagli non corrispondenti alla realtà. A tal proposito, che molti tipster hanno indicato che Apple terrà un evento speciale il 23 marzo e che durante questa manifestazione presenterà nuovi prodotti: in buona sostanza, gli AirPods di terza generazione potrebbero non essere lanciati nella suddetta data, insieme ai già confermati nuovo iPad e agli attesi AirTag.

Fonte:Gizmochina