È arrivato Apex Legends: Origini, la nuova stagione ha consentito al celebre battle royale di raggiungere quota 300.000 utenti collegati contemporaneamente via Steam.

Il titolo sviluppato da Respawn Entertainment e distribuito da Electronic Arts può essere scaricarlo sia da Origin che da Steam. Il longevo launcher sviluppato da Valve – in attivo fin dal 2003 – ha segnalato alcuni problemi ai server durante il lancio della nuova stagione di Apex Legends, rivelando che il gioco ha segnato un nuovo record di utenti connessi in contemporanea su Steam.

I videogiocatori hanno accolto con entusiasmo le novità introdotte con Origini, la nuova modalità di gioco, la leggenda Valkyrie e l'arco Bocek sembrano aver convinto l'utenza ad affollare in massa i server. Nei giorni scorsi EA ha pubblicato una serie di trailer utili ad illustrare le novità della stagione in uscita, la storia del nuovo personaggio Valkyrie è strettamente legata alle vicende raccontate in Titanfall 2, titolo FPS sviluppato da Respawn e ambientato nel medesimo universo narrativo di Apex. Questo ha convinto molti utenti – incuriositi dalla trama – a tornare su Titanfall 2, causando un afflusso inaspettato a distanza di diversi anni dall'uscita del gioco.